C.R.E.D. Centro Risorse Educative e Didattiche



Laboratorio "Tra me la musica e le storie, ci sei tu"

Attività: Attività di supporto alla genitorialità



Pratiche di musica e parola nella relazione educativa.

Un progetto a sostegno della genitorialità, rivolto alle famiglie e agli insegnanti, per un’educazione all’arte della parola e della musica nei bambini della fascia di età 0/6 anni, particolarmente adatto a quelle realtà in cui nello stesso edificio coabitino una scuola dell’infanzia ed un nido pubblici o privati.

Il percorso  ritiene di fondamentale importanza il  far crescere una nuova consapevolezza  circa l’ appropriatezza dei linguaggi anche per  favorire l’espressività e mantenere viva la capacità di ascolto. Nella musica il suono è ricco e vario, nel racconto le parole sono ricche e varie.  L’ascolto di musica dal vivo ed il racconto di storie assolvono in pieno a questo ruolo di poeticizzazione e arricchimento del linguaggio ed educano all’ascolto. L’ambiente familiare e la scuola rappresentano lo spazio nel quale il bambino vive esperienze che saranno di fondamentale importanza  anche per il suo sviluppo cognitivo e affettivo che trova sostegno nell’ascolto di musiche e letture con figure di riferimento significativo.

Si tratta di un progetto che in forma di laboratorio vuole offrire alle famiglie e agli insegnanti un’occasione per condividere pratiche artistiche alla portata di tutti. Sia la lettura ad alta voce, sia la musica, sono strumenti di educazione. Un′educazione all′ascolto passa attraverso l′azione del leggere ad alta voce, del suonare, del cantare e del raccontare, una prassi che apre a una grande quantità di relazioni complesse. Potremmo esemplificare, immaginando di essere un bambino che ci dica:

“se tu leggi, canti, suoni o racconti per me io ti ascolto e so di esistere per te, so che le parole e i suoni agiscono in me creando mondi e attivando la mia immaginazione”.

La capacità di immaginare è  di fatto un talento fondamentale nella vita alla base dei processi di elaborazione creativa ed è per questo che  il progetto coinvolge in prima persona gli adulti, i genitori in prima istanza, affinchè si affermi l’idea di una pedagogia  che consenta ai piccoli di entrare in contatto con prodotti di qualità sin da piccoli.

La finalità e gli obiettivi sono quelli di sensibilizzare e sostenere i genitori in una buona relazione coi propri figli attraverso l’arte della parola e l’arte musicale, intese come pratiche di benessere.

Durante gli incontri sarà proposto l’ascolto di musica eseguita dal vivo,  il canto ed  il racconto di storie,  il  lavoro manuale.


Modalità di adesione

Questo percorso è riservato alle scuole-polo, ovvero a quelle realtà nelle quali coabitino un nido ed una scuola dell′infanzia, in un′ottica di sviluppo dello 0-6 in Valdera.

Il nido e la scuola dell′infanzia interessati faranno pervenire al CRED Valdera (credvaldera@unione.valdera.pi.it) il modulo allegato in calce per la richiesta di attivazione del laboratorio entro il 30 ottobre 2018.

Gli interessati dovranno inoltre raccogliere l′adesione di un minimo di 15 bambini accompagnati da un genitore, ai quali possono aggiungersi insegnanti ed educatori.

Potranno essere evase un numero max di 7 richieste di attivazione del laboratorio.


Tempi  

È previsto, dopo la richiesta di attivazione, un incontro di presentazione nella scuola e nel nido richiedenti da parte delle due formatrici e di una pedagogista, finalizzato a promuovere l’adesione da parte delle famiglie dei bambini frequentanti. 

Seguiranno 2 incontri di 2 ore ciascuno in orario pomeridiano (ore 17.00-19.00) ed infine un incontro in plenaria per gli insegnanti per la condivisione delle esperienze rivolto solo agli insegnanti.

Da novembre 2018 a marzo 2019

Gli  incontri saranno condotti da:

Cristina Menozzi,  musicista referente regionale progetto Nati per la Musica       Toscana 

Silvia Rubes,  attrice, formatrice teatrale e drammaturga

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

SCHEDA PER RICHIESTA ATTIVAZIONE LABORATORIO

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Laboratori attivati:

- Nido Albero Azzurro + Scuola dell′Infanzia "L. Borghi" - Ponsacco



Aggiornato al 24/10/2018



<-- INDIETRO

Ente gestore del CRED Valdera per il triennio 2011/2013, in convenzione con l'Unione dei Comuni della Valdera:
Associazione "Crescere Insieme" ONLUS
Sede Legale: Via Collodi, 20 - 56025 loc. La Rotta - Pontedera (PI) - C.F 01286950504
credvaldera@unione.valdera.pi.it - 0587 299507