C.R.E.D. Centro Risorse Educative e Didattiche



Screening di prevenzione della dislessia - A.S. 2014/2015

Attività: Screening di prevenzione della dislessia



Per le classi prime, seconde e terze delle scuole primarie, finalizzate all’inclusione/integrazione di tutti gli alunni.

Dall´anno scolastico 2012-2013 si è formalmente costituita la Rete Einstein, di cui fanno parte gli istituti di Capannoli, Calcinaia, Santa Maria a Monte, Bientina,  Gandhi, Curtatone, Peccioli e Pacinotti con il nostro Istituto capofila.

La nuova organizzazione prevede l´attivazione di tre "laboratori" paralleli che lavorano in sinergia per garantire a tutti docenti delle classi prime e seconde delle scuole primarie della rete le indicazioni metodologiche, le strategie per i percorsi individualizzati e i materiali per il recupero delle difficoltà:

Un primo laboratorio è quello del Gruppo di progetto, o gruppo di ricerca, di cui fanno parte i docenti referenti di ogni istituto della rete. Questi docenti si occupano del rapporto diretto con le scuole assegnate e si incontrano mediamente una volta ogni due mesi per verificare l´andamento dei percorsi attivati, condividerne le modalità organizzative, riflettere sui dati emersi dagli screening.

Il secondo laboratorio è  di formazione rivolto a tutti i docenti. Durante questi incontri che avverranno nelle varie scuole alla presenza della dott.ssa Soldi o dott.ssa  Zaccaria, saranno prese in esame le varie prove, individuati i casi a rischio e, insieme agli insegnanti, verrà deciso il percorso di recupero ed eventuali materiali da usare per attuarlo. La dott.ssa Zaccaria seguirà gli istituti di Capannoli, Peccioli e  Pontedera (Pacinotti, Curtatone, Gandhi)  per un totale  di 20 ore. Altre 5 ore saranno impiegate dalla dottoressa per la costruzione di nuove prove e materiali. La dott.ssa Soldi seguirà gli istituti di Fauglia, Calcinaia, Santa Maria a Monte e Bientina  per un totale di 20 ore.

Verranno effettuati tre incontri con insegnanti e genitori sulle problematiche relative ai DSA. Questi incontri saranno tenuti dalla dottoressa Terreni Cecilia per un totale di 8 ore.

Il terzo laboratorio, più operativo, consiste nell´apertura della "Scuola che c´è", una vera e propria officina che è attiva a Fauglia, in via Casaferri 124,  dove, attraverso un lavoro di ricerc-azione sia dal gruppo di progetto che dai referenti saranno raccolti e costruiti i materiali per l´apprendimento e messi a disposizione dei docenti delle scuole della rete.

Le insegnanti  Barsacchi, Biagini, Catastini, Fagiolini, Turini dedicheranno a questo laboratorio 16 ore ciascuna. (Terreni ore 8)


Ecco l′elenco delle classi coinvolte nel progetto:

I.C. Capannoli: 7 classi prime  6 classi seconde  e 6 classi terze di scuola primaria

I.C. Peccioli:  4 classi prime 4 classi  seconde, 4 classi terze scuola primaria

Referenti Barsacchi Cinzia Fagiolini Raffaella

I.C. Calcinaia:  7 classi prime  6 classi seconde  e 6 classi terze di scuola primaria

I.C Bientina:     6 classi prime, 7 classi seconde e 7 classi terze di scuola primaria

I. C. Santa Maria a Monte: 7  classi prime,  6 classi seconde e 6 classi terze di scuola primaria

Referente: Terreni Cecilia

I.C. Pacinotti: 5 classi prime,  4 classi seconde e 4 classi terze di scuola primaria

I.C Curtatone e Montanara: 3 classi prime , 4 classi seconde e 4 classi terze di scuola primaria

I.C. Gandhi: 4 classi prime, 5 seconde e 5 classi terze di scuola primaria

Referente: Biagini Luana

Si ricorda a tutti gli Istituti che capofila del progetto è l′I.C. Mariti che raccoglie tutta la documentazione progettuale.

Il Progetto sarà attivo a partire dal mese di Gennaio 2015.

Referenti del Progetto: Emilia Catastini, Cinzia Turini.




Aggiornato al 30/11/2015



<-- INDIETRO

Ente gestore del CRED Valdera per il triennio 2011/2013, in convenzione con l'Unione dei Comuni della Valdera:
Associazione "Crescere Insieme" ONLUS
Sede Legale: Via Collodi, 20 - 56025 loc. La Rotta - Pontedera (PI) - C.F 01286950504
credvaldera@unione.valdera.pi.it - 0587 299507